• White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon
  • White YouTube Icon
  • White LinkedIn Icon

Il SOLE srl via G. Cherchi,

loc. Montale 29122 Piacenza 
Codice fiscale e P. IVA - Tax code and VAT # 04300520964 - Imp. cap. soc. versato - Paid-up shared capital 50.000,00 euro - Iscritto al registro imprese di Piacenza - Registered in the Register of Companies of Piacenza, n. REA PC-160256

© 2019 by Il Sole SRL - Website by Simone Segalini

 

Ricette

Ti sei lasciato scappare 'Hamburger Day?

June 18, 2018

 

Con i nostri hamburger surgelati, lo puoi celebrare ogni giorno!

 

 

Vorremmo darti qualche consiglio per creare il panino perfetto, ... buoni consigli (che funzionano davvero) per farlo a casa e ottenere un risultato da panino gourmet.


Da sinonimo di junk food a ricetta facile e veloce per tutta la famiglia, l’hamburger ha colonizzato l’Italia come nessun altro cibo di importazione, e non solo grazie alle grandi catene. Incontrando ingredienti di prima classe, il panino americano per eccellenza nel nostro Paese è diventato un piatto gourmet.


Hamburger Day.


Negli Stati Uniti si è celebrato l’Hamburger Day!  Quale migliore occasione per ritrovarsi con gli amici per un barbecue in cui l’hamburger la faccia da padrone? Prima di invitare tutti però vi spieghiamo come prepararlo al meglio: consigli e regole di base da seguire arrivano direttamente dagli chef.


Ecco i nostri consigli per hamburger perfetto.


1. Diverse cotture per diversi burger


Il manzo va mantenuto rosato all’interno, mentre il maiale, il pollo o il tacchino vanno cotti fino al cuore per un motivo di sicurezza alimentare. Il manzo va cotto su una griglia di ghisa sul fornello, prima a fiamma alta, poi più bassa. Se sono piuttosto alti, gli hamburger si possono anche cuocere alcuni minuti per lato ad alta temperatura, poi portarli fuori dal fuoco e coprirli con la stagnola per altri cinque minuti: i succhi di distribuiranno uniformemente e la polpetta si cuocerà alla perfezione.
Gli hamburger vanno girati una volta sola, e solo quando sono perfettamente rosolati altrimenti il rischio è quello di romperli.
Per gli hamburger vegetali meglio una piastra liscia: se si usa il fornello, una padella antiaderente è perfetta perché non richiede condimento aggiuntivo.


2.  Osare con i formaggi


Fette di Cheddar, per seguire la tradizione americana, ma anche gouda, emmenthal, fontina. Ottimo anche il Parmigiano o un formaggio erborinato, magari uno di capra leggermente piccante. Il formaggio va appoggiato sopra la carne in cottura per farlo sciogliere leggermente.


3. In un panino il pane è importante


Pane classico da hamburger, pane arabo, al latte e leggermente dolce, ma anche integrale o una ciabattina morbida: in un panino il pane deve essere ottimo, non confezionato! Deve essere molto soffice per essere addentato con facilità, ma avere una struttura tale da tenere carne e salse al suo interno. Del pane va scaldata leggermente la parte esterna e tostata appena quella interna.

 

 


4. Insalata e pomodoro


Questi ingredienti servono per dare freschezza, per giocare con le diverse temperature del panino. L’insalata non va condita e le foglie devono avere una consistenza croccante, mentre le fette di pomodoro non vanno tagliate troppo spesse.


5. Problema cipolla


La cipolla dorata è meno aggressiva rispetto alla cipolla bianca, la rossa è ancora più dolce.  Se si vuole aggiungere la cipolla nel panino, è ottima ad anelli fritti o, per una nota più dolce, lasciata appassire in padella.


6. Bacon ma non solo


Nell’hamburger si possono aggiungere tanti ingredienti, ma per essere sicuri di ottenere un buon equilibrio di sapori scegliere pochi elementi è più facile. Ad esempio, il bacon alla piastra dà croccantezza e sapidità, si sposa benissimo con un burger di tacchino, ad esempio, o di pollo. Se la carne di manzo viene condita prima della cottura, il bacon rischia invece solo di coprirne il sapore.


7. Non le solite salsine


Ketchup e maionese sono un classico, ma possono risultare banali. Provate a dar loro un twist aggiungendo spezie e aromi oppure a sostituirle con salse agrodolce e salse BBQ. Per un’alternativa più sana si possono sostituire le salse grasse con un po’ di yogurt condito con sale e pepe o con del concentrato di pomodoro.

 

8. Soli o con gli amici?


Un panino con hamburger ci risolve un pasto veloce quando siamo soli, ma senza dubbio è un ottima idea da condividere con gli amici. L'estate ci  aspetta con le serate all'aperto e un BBQ per arrostire i nostri hamburger.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Ricette in evidenza

Fajitas di pollo nella schiscetta per un pranzo super.

March 19, 2019

1/10
Please reload

Categoria
Please reload

Archivio
Please reload