Il SOLE srl via G. Cherchi,

loc. Montale 29122 Piacenza 
Codice fiscale e P. IVA - Tax code and VAT # 04300520964 - Imp. cap. soc. versato - Paid-up shared capital 50.000,00 euro - Iscritto al registro imprese di Piacenza - Registered in the Register of Companies of Piacenza, n. REA PC-160256

© 2019 by Il Sole SRL - Website by Simone Segalini

 

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon
  • White YouTube Icon
  • White LinkedIn Icon

Ricette

OGGI CUCINO....alla griglia

October 17, 2017

 

Cottura alla griglia trucchi e consigli


Eccoci per un nuovo appuntamento con la rubrica “OGGI CUCINO….” che dedichiamo alla cottura alla griglia, con qualche consiglio per una cottura perfetta e quali strumenti utilizzare.

 

Cos’è la cottura alla griglia

 

La cottura alla griglia o Barbecue (abbreviato BBQ) è una tecnica antichissima secondo la quale il cibo viene posto su una griglia sospesa a fiamma libera o a carboni. Ai giorni nostri è ancora una tecnica di cottura molto utilizzata, soprattutto quando con le belle giornate si tende a pranzare o cenare all’aperto. 

Gli americani sono famosi per quei meravigliosi Barbecue immersi nel verde ma, anche noi Italiani non siamo da meno avendo a disposizione l’eccellenza della materia prima.

 Consigli per una grigliata di carne

 

Scegliere il Barbecue a carbonella per una cottura più lenta dei cibi e quindi un prodotto finale dal sapore unico.

 

La griglia non deve essere in contatto diretto con il fuoco, mantieni sempre ad una distanza di almeno 10/15 cm (in base allo spessore della carne, della quantità di brace e della temperatura), inoltre prima di adagiare la carne sulla griglia, questa deve essere ben calda.

 

Marinare gli alimenti prima di grigliare,  in particolare se vuoi cucinare il pollo o la verdura devi ungerli prima per evitare che in cottura si asciughino troppo.

 

Le carni bianche come il vitello e l’agnello non devono mai essere cotte al sangue, come anche il maiale, il coniglio, il tacchino e il pollo che addirittura devono essere ben cotte. Al contrario, le carni rosse devono essere servite al sangue o al punto giusto.

 

Per cuocere alla griglia la carne in modo perfetto bisogna seguire una semplice regola. I grossi pezzi di carne devono essere cotti a fiamma bassa e lentamente mentre i pezzi più piccoli a fiamma moderata e in meno tempo.

 

Mai salare prima la carne ma solo a fine cottura. Inoltre deve essere condita durante la cottura con un apposito pennello o con un rametto di rosmarino o salvia.

 

Ricorda sempre che a fine cottura la griglia dovrà essere ben pulita eliminando tutti i residui di carne. Per rendere la pulizia più veloce puoi lasciare sul fuoco la griglia vuota in modo tale che il calore faccia seccare i residui di carne attaccati. Passare poi alla pulizia della griglia.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Ricette in evidenza

Fajitas di pollo nella schiscetta per un pranzo super.

March 19, 2019

1/10
Please reload

Categoria
Please reload

Archivio
Please reload